Crostata ricotta e mandorle

Un’ottima alternativa alla classica torta della nonna, con un ripieno di ricotta e coperta con mandorle a lamelle. Un sapore predominante di aroma mandorla che rende gradevole questo dolce.

Buone mani in pasta.

crostata con mandorle e ricotta
crostata con mandorle e ricotta
Crostata mandorle e ricotta

Crostata ricotta e mandorle

Preparazione 15 min
Cottura 40 min
Tempo totale 55 min
Portata Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

Impasto

  • 330 g farina
  • 80 g zucchero
  • 100 g burro
  • 2 uova
  • 1 e ½ cucchiaino lievito
  • ½ cucchiaino estratto di vaniglia

Ripieno

  • 500 g ricotta
  • 100 g zucchero
  • 1 uovo
  • 50 g mandorle
  • 1 limone grattugiato
  • 1 fialetta aroma mandorla
  • q.b. scaglie di mandorle per decorare

Istruzioni
 

  • Sulla spianatoia mettiamo a fontana la farina, il lievito, l'estratto ed il burro a pomata, all'interno le uova con lo zucchero.
  • Impastiamo con le mani zucchero e uova, e raccogliamo man mano la farina verso l'interno. Ottenuta un palla morbida, la lasciamo riposare in frigo per 30 minuti.
  • Nel frattempo in una ciotola mettiamo: la ricotta, lo zucchero, l'uovo, la farina di mandorle, il limone grattugiato e l'aroma mandorla, frulliamo tutto fino ad avere un composto cremoso.
  • Ungere con burro una teglia da 22/24 cm, sulla base mettere carta forno e dopo aver steso metà impasto lo adagiamo nella teglia, riempiamo con la farcitura e copriamo con il resto dell'impasto.
  • Con un coltellino togliamo l'eccesso dai bordi e schiacciamo con le dita verso il basso. Copriamo la superficie con scaglie di mandorle e spolverata di zucchero.
  • Cottura 180° 40 minuti. I tempi di cottura sono indicativi, potrebbero bastare 30 minuti. Ognuno conosce il suo forno.